GENERAL CONTRACTOR

Figura del General Contractor

Il General Contractor, o contraente generale, è il soggetto che assume su di sé le funzioni di progettista, costruttore ed in parte di finanziatore dell’opera da realizzare e ne assume integralmente la responsabilità economica con un team di professionisti di elevata esperienza per rispondere alle specifiche esigenze del cliente.

Il General Contractor si fa in particolare carico del rischio economico dell’opera, impegnandosi a fornire ‘un pacchetto finito’ a prezzi, termini di consegna e qualità predeterminati contrattualmente. Ha sotto controllo il quadro generale e lavora durante l’intera durata del progetto garantendone professionalità e competenza.

Il General Contractor ha il compito di realizzare gli interventi con processi etecnologie innovative e affidare l’opera ad un’unica unità organizzativa dotata di competenze multidisciplinari, progettuali ed esecutive, necessarie alla correttarealizzazione delle opere richieste, nonché delle possibili varianti richieste dal cliente durante la fase di lavorazione.

I COMPITI DEL GENERAL CONTRACTOR:

  • Analisi dettagliata di tutti i costi e dei requisiti da soddisfare
  • Progettazione architettonica e ingegneristica e sviluppo degli esecutivi e la loro valorizzazione
  • Programmazione delle fasi esecutive e preparazione dei computi metrici estimativi
  • Supervisiona le qualità e la tempestività di tutto il lavoro svolto
  • Monitora pianificazioni, pagamenti e flusso di cassa
  • Conserva digitalmente tutti i progetti realizzati
  • Garantisce il rispetto costante delle misure di sicurezza del proprio personale, dei professionisti e delle maestranze che gravitano nei cantieri

Fattibilità

Identifica insieme al cliente un nuovo progetto e redigere un vero e proprio studio di fattibilità, predisponendo la documentazione di progetto nelle sue fasi.

Costi

Prospetta alla committenza un budget di commessa per la determinazione di una corretta pianificazione finanziaria.

Cronoprogramma

Garantisce alla committenza una tempistica generale e sommaria dimostrando di avere il controllo fase per fase, con gestione delle interferenze e coordinamento delle fasi di lavoro.

Qualità

Far rispettare la qualità dei materiali e dei prodotti identificati in fase di progetto.

Autorizzazione

Espleta tutte le pratiche burocratiche amministrative legate all’ottenimento dei titoli abilitativi e predisporre tutta la documentazione idonea all’ottenimento del collaudo finale, strutturale e impiantistico.

Esperienza

Formazione e preparazione tecnica di un team consolidato e ben organizzato, con esperienza sul campo che dà corpo estruttura alla solidità aziendale.

VALUTAZIONE DEI RISCHI:

Valutazione e gestione dei rischi
Definizione e gestione delle variabili che fanno parte di un progetto

Studio di fattibilità e procedureburocratiche
Analisi tecnica, strutturale e impiantistica dello stato di fatto verifica di abusi, condoni, sanatorie e di tutta la documentazione necessaria al rilascio delle autorizzazioni. Consulenze tecniche e normative. Rispondenza dello stato di fatto alla documentazione tecnica e alle planimetrie depositate.

Attività pre-esecuzione ed esecuzione dei lavori
Contrattualizzazione e gestione analisi e studio del progetto. Preparazione delle maestranze e degli specialisti. Schedulazione fasi costruttive

Ottimizzazione
di tutti i processi di costruzione, dei tempi e del costo economico

Diversificazione
delle responsabilità tecniche e giuridiche da parte del committente

Contezza
dei processi costruttivi e di tutte levarie tempistiche da rispettare

Coordinamento
di tutte le professionalità che intervengono nel processo di costruzione

SETTORI DI ATTIVITA’

SUPERBONUS 110%
Massimizzare gli incentivi fiscali, riducendo il costo e il rischio a zero
Realizzazione impianti produttivi e industriali
General Contractor o contraente generale
Progetti integrati per il terziario avanzato e ospedaliero
Progettazione integrata chiavi in mano
Infrastrutture
Monitoraggio delle infrastruttura stradali e autostradali, aggregati urbani ed aree compromesse o instabili dal punto di vista ambientale

 

SISMA BONUS

ECOBONUS

EFFICIENTAMENTO ENERGETICO

COME FUNZIONA IL PROCESSO DI SUPERBONUS

  1. Il General Contractor prenderà appuntamento con l’amministratore e tutti i condomini per spiegare le possibili tipologie di intervento.
  2. Il General Contractor in accordo con le esigenze del condominio, progetta l’intervento ottimale intermini di costi e risparmio energetico
  3. I condomini in assemblea deliberano il conferimento dell’incarico al General Contractor
  4. Stipulato il contratto, si avviano tutte le attività necessarie all’apertura del cantiere, all’esecuzione lavori e all’ottenimento del beneficio fiscale ( es: pratiche amministrative, collaudo,impianti, certificazioni, etc)
@ 2019 FABBRO SG - P.IVA: 08729210966 - R.e.a. MB-1896992 - Capitale sociale versato: 10.000,00€